fbpx

Necropoli Romana

La Necropoli Romana di Sutri, ben visibile dalla Via Cassia in direzione Roma, è di una tipologia non comune e ben conservata. La lunga parete di tufo ricca di antri e nicchie si estende lungo tutto il Parco Archeologico di Sutri per circa 180 metri.

Pur essendo adiacente ad una strada molto trafficata, la Necropoli riesce a conservare un fascino antico e silenzioso. E’ considerato nel suo insieme uno tra i più rappresentativi esempi di ipogei romani. La Necropoli può essere visitata facilmente seguendo il percoso della Via Francigena, che va a snodarsi attraverso le immense Tagliate Etrusche.

Storia e Forme della Necropoli di Sutri

Si ritiene che la necropoli sia stata in uso dal I secolo a.C. fino al III-IV secolo d.C., in piena epoca romana. Purtroppo le tombe vennero profanate e spogliate già nell’antichità e ad oggi non risultano reperti che ne arricchiscono la storia.

C’è una grande varietà di ambienti e di forme all’interno della Necropoli Romana. Si possono trovare antri singoli, camere doppie e stanze molto grandi, dalle forme precise e ben definite. Non è difficile trovare svariate decorazioni: ingressi ad arco, cornici, frontoni e colonne richiamano gli antichi edifici di culto della città. Quasi tutte possiedono un incasso frontale di forma rettangolare, nel quali probabilmente venivano poste delle lastre epigrafiche a memoria del defunto e della sua famiglia. In tutto si possono contare ben 64 tombe a camera, interamente scavate all’interno di questo enorme costone di tufo.

La vasta Necropoli di Sutri

Le numerose tombe, ricavate nel tufo e disposte su più livelli, non si limitano solamente alla zona adiacente la Via Cassia.

Proseguendo all’interno del Parco Archeologico lungo il percorsoche gira intorno al masso tufaceo , dentro il quale è stato ricavato l’Anfiteatro, si possono scoprire numerose altre testimonianze archeologiche, di forme ed epoche diverse, ma tutte ugualmente affascinanti.

Informazioni:

All’interno del Parco Archeologico di Sutri

Sempre accessibile

Dove si trova la Necropoli Romana di Sutri

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi